Creare una Partizione su Windows 11/10

backup partizione
AOMEI Backupper: Programma Gratis per Backup PC
aprile 20, 2015
Convertire Partizione Logica in Primaria
gennaio 2, 2016

Creare una Partizione su Windows 11/10

Sei appena passato a Windows 11/10 o hai acquistato un PC con preinstallato Windows 11/10 e sei alla ricerca di un modo semplice, veloce e SICURO, per creare una partizione su Windows 11/10? Creare una nuova partizione è molto utile perché consente di ottimizzare lo spazio su disco e facilitare la gestione dei dati. E’ anche un modo efficace per proteggere i dati qualora si verifichi un problema sul computer: grazie alle partizioni un eventuale danneggiamento su un disco non andrà a impattare i dati presenti su altri dischi e/o partizioni.

Su un PC (sia esso Windows 11 o Windows 10 o altro sistema operativo) è sempre consigliabile avere almeno due partizioni, una riservata ai file di sistema e l’altra per il salvataggio dei dati. Ripetiamo il concetto che creare più partizioni porta ulteriori vantaggi nella gestione dei dati e nella loro sicurezza: un problema su una partizione non va a compromettere i dati salvati in altre partizioni o volumi del disco.

Qui di seguito vogliamo mostrare come usare il programma professionale AOMEI Partition Assistant [Download], per creare in modo efficiente una nuova partizione su Windows 11/10, anche in assenza di spazio NON allocato.

Creare partizione su Windows 11/10 con AOMEI Partition Assistant

Caso 1: Se c’è dello spazio non allocato sul tuo disco procedi così.

Scarica, installa ed avvia AOMEI Partition Assistant. Nella schermata principale del programma vedrai subito lo schema del disco con le partizioni presenti, lo spazio allocato e quello invece non facente parte di alcuna partizione.

Fai click col tasto destro del mouse sullo spazio non allocato e clicca su “Crea Partizione”. Oppure seleziona il disco in cui vuoi creare la partizione, clicca a sinistra sulla voce “Creare Partizione” e infine seleziona la dimensione della nuova unità da creare. Nella figura seguente sono evidenziati i 3 click da effettuare.

Oltre a scegliere la dimensione della nuova partizione dovrai impostare una nuova lettera identificativa per essa, nonché il tipo di partizione da creare. Infine clicca su Applica.

Caso 2: Se non hai uno spazio su disco “non allocato” procedi così’.

Step 1: Fai clic su tasto destro sulla partizione che ha spazio libero (nella figura sotto F) e seleziona “Crea Partizione

Imposta dimensione, etichetta, tipo di partizione e file system.

Step 2: Clicca “Applicare” dalla home del programma per salvare le modifiche.

Come vedi, grazie ad Aomei Partition Assistant potrai creare partizioni su Windows 11/10 in modo semplice e sicuro. Esso possiede anche interessanti funzioni di gestione partizioni su Windows 11/10 come: “Ridimensionamento Partizione” “Divisione Partizione” “Copia partizione” “Allocazione spazio libero”, ecc…

Ricorda che all’interno di Windows c’è uno strumento integrato che si chiama Gestione Disco che consente anche di fare alcune operazioni di base sulle partizioni. Se vuoi sapere come usare questo strumento leggi quello che abbiamo scritto nella guida seguente: come creare nuova partizione con Gestione Disco.

 

 

 

7 Comments

  1. Gabry ha detto:

    Ciao, la cosa mi interessa molto, ma vorrei sapere se nella nuova partizione posso installare il mio vecchio Windows XP perché mi piaceva molto e per alcune cose lo preferivo a Windows 10.
    Ti ringrazio e ti invio un grosso salutone.

  2. Pier ha detto:

    è possibile creare una nuova partizione se è presente solo quella C con spazio sufficiente?
    grazie

  3. Luca ha detto:

    Salve, ho un piccolo problemino:
    in C: ho 300GB di spazio libero, ma il programma mi lascia fare partizioni solo per 20 GB.
    avete un qualche consiglio o sapete perche’ mi avviene questo problema?
    Grazie mille a chi vorra’ rispondere.

    Luca

    • admin ha detto:

      Forse non è spazio tutto “adiacente” e quindi il programma non può creare una partizione più grande di quella…
      Verifica che si tratti davvero di tutto spazio non allocato.

  4. Ario ha detto:

    mi sono dimenticato creare partizione D su Windows 10 il dico ha 250 G ma sto usando solo 50 g e ora volevo crearla , quando vado su CREA E FORMATTA LE PARTIZIONI DAL DISCO RIGIDO cliccando sulla D mi dice devo formattare unita D ! se formatto che succede perdo anche unita C ? devo installe il programma AOMEI ?

Rispondi a Luca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.