Come formattare penne più grandi di 32 GB in FAT32

Tutto ha i suoi limiti, anche le Pendrive grandi 64Gb. Possiamo inserirle ovunque, tranne che in alcuni stereo d’auto o dispositivi compatibili. A volte, è tutta colpa del File System, per il quale è necessario riformattare la pennetta in FAT32.

Prima di tutto, un po’ d’informazione: come mai uno può desiderare di formattare in Fat32 drive così grandi? Si tratta d’un File System che è supportato praticamente ovunque. Viene letto da lettori DVD, stereo d’auto, e anche da MacOS. E’ generalmente universale e sviluppato per la sua compatibilità sulla maggior parte dei sistemi operativi.

Nonostante ciò, il Fat32 è comunque limitato dalla sua età. Su molti drive, vi è un limite di 32Gb (per lo specifico delle Pendrive e MicroSD) rendendo la formattazione piuttosto complicata…ed inoltre, c’è un limite di 4Gb sui file che possiamo passare all’interno del drive. File più grandi di questa dimensione vanno ridotti o almeno divisi in più parti.

Volendo ignorare il problema dei 4Gb alla volta, come possiamo formattare delle Pendrive in FAT32 oltre il limite di 32Gb? Windows non sembra darci la possibilità. Possiamo formattare in NTFS o exFAT, o semplicemente dobbiamo usare tool a parte.

Ed è proprio questo di cui vi daremo una mano: ecco a voi un paio di metodi per formattare le vostre Pendrive o MicroSD che vanno oltre le 32Gb.

Formattare in maniera facile con un programma esterno: FAT32 Format. Questo programma è semplice ed è portable, quindi non bisogna installarlo nel proprio PC. Basta avviarlo, selezionare la vostra Pendrive, dargli il massimo d’allocazione ed iniziare la formattazione. Alla fine dell’operazione la pennetta sarà formattata in FAT32. Essendo un programmino molto semplice, usatelo tenendo chiusa qualsiasi cosa che sta comunicando al momento con la vostra pennetta usb.

Potete trovare il programma qui: http://www.ridgecrop.demon.co.uk/index.htm?guiformat.htm

Click to download guiformat.exe

Se proprio non potete scaricare nulla e non avete accesso alla rete, ma avete Windows 10, potete usare Windows Powershell. Potete trovare il programma cliccando con il tasto destro sul menù start. Avviate Powershell come amministratore.

Nella riga di comando digitate: format /FS:FAT32 (unità):

In “Unità” inserite la lettera della pendrive. Potete leggerla semplicemente da Esplora risorse.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *